PIANTE AD USO ALIMENTARE

Topinambur - Girasole del Canada - Rapa tedesca / Helianthus tuberosus
P1050587
P1050586
Foto scattata nei pressi di Valcora.

Il nome scentifico dal greco : Helios (Sole) e Anthos (fiore) ; come per il più grande Girasole si riferiscono al fatto che seguono la posizione del sole. Si diffonde tramite i bulbi sotterranei che se non controllati arrivano ad essere infestanti, colonizzando interi campi. Usata in cucina a scopo alimentare essendo molto nutriente ed ad uso farmacologico. Usata per la sua radice, cotta come la patata (da cui con il suo arrivo dall'america è stata sostituita) viene raccolta in inverno. I Bulbi di Topinanbur sono noti per combattere la riduzione del colesterolo e per stabilizzare lo zucchero nel sangue e (dell'acido urico) per i diabetici.

#####################################



Fiore-di-pisello-selvatico-Pisum-sativum-a18825663

pisum sativum5

P1110187
Pisello selvatico, Roveja di montagna , Rubiglio, Corvello/Pisum arvense

Legume dal sapore di difficile accostamento tra la lenticchia, fava e/o fagiolo.Anticamente ampiamente coltivato nell’Appennino Umbro Marchigiano. Recentemente è stato creato un presido slow-food a Civita di Cascia a ridosso dei MontiSibillini. Può essere consumato fresco o essiccato come nella foto, come per gli altri legumi secchi ha bisogno di una notte in ammollo in acqua prima di essere cucinato.




#####################################

P1050347
P1050350
P1050349
Prugnolo selvatico / Prunus spinosa.

La corteccia era utilizzata come colorante rosso per i filati. Il Prugnolo viene utilizzato per la produzione di liquori alcolici : in Italia il "Prospino" o "Prunella" in Francia "Prunelle", in Inghilterra "Sloe Gin" o il " Patxaràn" in Spagna.

#####################################



P1040898
P1040902
Grugnale - Corniolo / Cornus mas

"Il bastone di grugnale rompe l'ossa e non fà male". Cornus (Corno) mas (Maschio) fanno riferimento all'ottima durezza del legno usato nell'antichità per costruire i giavellotti. Una leggenda narra che anche il cavallo di troia fù costruito tagliando un'intero boschetto di Corniolo provocando l'ira di apollo a cui la pianta era consacrata. Una delle prime fioriture dopo l'inverno sono i fiori gialli di Grugnale.


#####################################


DSC_0150
DSC_0149
Sorbo / Sorbus domestica.

Il Sorbo è un frutto antico dimenticato in passato quando ben maturo, diventava rosso, veniva mangiato. Il nome deriva dal Celtico SOR che significa aspro per il sapore dei frutti, in particolare se poco maturi. I frutti ricchi di tannino, vitamina C e sorbitolo (zucchero composto) tollerato dai diabetici.l frutto del sorbo nonostante il caratteristico sapore asprigno, è utilizzato in numerose preparazioni: marmellate, salse, conserve, grappe e sidro.


#####################################
P1050907
DSC_0112
Sorbo montano in primavera sul Cimariello sullo sfondo Monte Vallarga e Cima Mutali.

DSC_0111

P1050912

P1050909
Sorbo Montano - Farinaccio / Sorbus aria

I frutti contegono vitamina C e sono usati per ricette regionali per gelatine e marmellate. La pagina inferiore delle foglie hanno una fitta peluria bianca che gli conferiscono un colore argenteo la parte superiore delle foglie è verde lucida.

#####################################

P1030606

P1030605
Gelso Bianco / Morus Alba

Il Gelso bianco quando è maturo si mangia anche se meno saporito del gelso nero. Appartiene alla famiglia delle moracee è stato introdotto in Italia nel XV secolo dallla Cina per l'allevamento del baco da seta. Fotografato nei pressi di Casale Lencio Cancelli.


#####################################


P1070964

P1070965

P1070967

Sambuco comune -sambuco nero / Sambucus nigra
Piccolo albero ombrelliforme con rami ricchi di midollo. Dalle dense infiorescenze maturano dei frutti violacei neratri in piccoli drupi.
Il legno non ha valore mentre con i frutti si ottengono marmellate lassative, e bevande. I fiori possono essere consumati in frittate , in frittelle e fritti.


#####################################


DSC_0153

DSC_0151
Pimpinella / Sanguisorba minor
Famiglia rosaceae
Le foglie appena colte si usano per dar sapore alle insalate crude miste, o cotte insieme ad altre verdure.
#####################################
P1070923

P1070924





P1070908
Papavero comune - Famiglia Papaveraceae

Le fogli basali del fiore raccolte prima della fioritura sono ricercate per il gradevole sapore per insaporire insale miste crude o cotte con altre verdure. Si possono ottenere risotti,frittate o zuppe. Un tempo si effettuavano infusi con i semi e i petali per facilatare il sonno ai bambini ed agli anziani, è da usare con cautela dosi elevate creano intolleranza simili alle sostanze oppiacee; il papavero contiene alcaloidi come la readina e la morfina, ha quindi proprieta sedative, antispamodiche e tossifughe, lievemente ipnotiche.

#####################################